Contenuto principale

Messaggio di avviso



scade il 26 novembre 2018 ore 12.00

) REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE

Per la partecipazione i candidati dovranno essere in possesso dei requisiti generali per l’ammissione agli impieghi previsti dall’art. 1 D.P.R. 483/1997:

  • Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs 165/01 e s.m.i..

  • Idoneità fisica all’impiego: l’accertamento dell’idoneità fisica è effettuato a cura dell’ASST; Il personale dipendente da Pubblica Amministrazione e dagli Istituti, Ospedali ed Enti di cui agli artt. 25 e 26 comma 1 del D.P.R. 761/79, è dispensato dalla visita medica;

  • Non essere stati esclusi dall’elettorato attivo né essere stati destituiti (licenziati) o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;

  • Età non inferiore ai 18 anni e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;

b) REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE

I candidati dovranno essere in possesso dei requisiti specifici per l’ammissione agli impieghi previsti dagli astt. 24, 56 e 74 del D.P.R. 483/1997:

    • Laurea in medicina e chirurgia;
    • Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso (ai fini della valutazione di cui all'art. 27 comma 7) D.P.R. 483/1997, il certificato dovrà attestare se la stessa è stata conseguita ai sensi del D.Lgs. nr. 257/1991;

oppure: specializzazione in disciplina equipollente tra quelle previste dal D.M. 30/01/1998 e successive modificazioni ed integrazioni;

oppure: specializzazione in disciplina affine (art. 74 D.P.R. nr. 483/1997 e successive modificazioni ed integrazioni);

oppure: essere in servizio di ruolo nella qualifica e disciplina messa a concorso o in disciplina equipollente alla data dell'01.02.1998, data di entrata in vigore del D.P.R. nr. 483/1997 (art. 56 comma 2 D.P.R. nr. 483/1997);

    • Iscrizione all'albo dell'ordine dei medici - chirurghi o al corrispondente albo di uno dei Paesi dell'Unione Europea. E' comunque fatto salvo l'obbligo dell'iscrizione all'Albo professionale in Italia prima dell'assunzione in servizio.

I requisiti per la partecipazione al concorso devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande di ammissione.

Le domande di partecipazione al pubblico concorso, redatte in carta semplice, potranno essere presentate:

  • mediante consegna a mano presso l’ASST di Bergamo Est Via Paderno, 21 24068 Seriate Edificio 8 – Padiglione Rosa all’Ufficio del Protocollo – Piano Terra – oppure all'U.O.C. Gestione Risorse Umane – 1° Piano da lunedì a venerdì nei seguenti orari: dalle 09,00 alle 13,00 – in questo caso - ai sensi dell’art. 39 del D.P.R. nr. 445 del 28/12/2000 - la firma in calce alla domanda va resa davanti al funzionario competente ad accettare la domanda;

  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento

  • mediante posta elettronica certificata (PEC) o CEC-PAC intestata al candidato al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Il testo integrale del bando, il fac-simile della domanda e l’informativa privacy sono pubblicati sul sito www.asst-bergamoest.it nell’albo pretorio online – amministrazione trasparente - nella sezione “concorsi e avvisi pubblici”.

    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all'U.O.C. Gestione Risorse Umane – Edificio 8 – Padiglione Rosa – 1° Piano - Tel. 035/3063716 da lunedì a venerdì dalle 09,00 alle 13,00.